Blog: http://thinkup.ilcannocchiale.it

INTERNET CANDIDATO AL NOBEL PER LA PACE 2010


Ebbene sì! INTERNET è ufficialmente candidato al Nobel, grazie alla proposta della rivista WIRED ITALIA, successivamente sostenuta da MTV. Naturalmente i pareri al riguardo sono discordanti, ma l'entusiasmo di certo non manca. Quest'anno potrebbe accadere un evento inedito nella storia del premio; se INTERNET dovesse vincere il Nobel è come se ogni singolo "navigatore" lo vincesse!
La proposta della candidatura è stata subito abbracciata da illustri personaggi come il grande informatico statunitense, Nicholas NegroponteShirin Ebadi, Nobel per la pace 2003, oltre che da Umberto Veronesi,Giorgio Armani e gran parte del mondo politico italiano. Si contano circa 160 parlamentari -tra cui l'ambasciatore della proposta, Gianfranco Fini - che hanno subito firmato la petizione per chiedere ufficialmente alla commissione del premio di assegnare il Nobel per la Pace al Web.
La candidatura è stata presentata a Oslo dal presidente di Wired Italia - Riccardo Luna - che a Repubblica ha dichiarato: “Internet è certamente uno strumento di pace, è un’arma di istruzione di massa e sta diventando un'arma di costruzione di massa”, questo è il punto di forza dell'intero progetto.
Uno dei motivi per assegnare il Nobel al web, contenuto nel Manifesto, è questo: "La cultura digitale ha creato le fondamenta di una nuova civiltà e questa civiltà sta costruendo la dialettica, il confronto e la solidarietà attraverso la comunicazione. Perché da sempre la democrazia germoglia dove c'è accoglienza, ascolto, scambio e condivisione". 
Certamente una bella sfida!

E' possibile sostenere la candidatura di Internet al Nobel per la pace 2010 sottoscrivendo la petizione sul sito http://www.internetforpeace.org/manifesto.cfm!

Pubblicato il 15/3/2010 alle 20.4 nella rubrica CulturalMENTE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web