Blog: http://thinkup.ilcannocchiale.it

Microbial Art



Probabilmente tutto iniziò grazie ad Alexander Fleming. Molti associano questo nome ad una delle scoperte scientifiche piu importanti dell'ultimo secolo: la penicillina. Pochi invece conoscono la sua vena artistica perfettamente coniugata con la sua attività scientifica. Iscritto al Chelsea Arts Club, club privato per artisti di ogni genere, A.Flaming era un artista "non convenzionale", dato che usava batteri al posto dei colori ad olio per dare forma alle sue creazioni!!!
 Da allora in tutto il mondo studenti, ricercatori e professori universitari dipingono usando batteri e funghi!!Questa pratica è ormai difussisima e rappresenta un connubbio stravagante ed accativante tra scienza ed arte. E' tutto molto semplice, per ottenere delle "fantascientifiche" opere d'arte basta sostituire tela, pennelli e colori ad olio con terreni di coltura ed una manciata di batteri!!!!

Se non ci credete date un'occhiata a questo sito, ne vedrete delle belle:

www.microbialart.com


Pubblicato il 10/1/2010 alle 15.41 nella rubrica Scienza e Coscienza.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web