.
Annunci online

informati, rifletti, agisci
THE GIVER.IL DONATORE IL CASO LETTERARIO AMERICANO FINALMENTE IN ITALIA
post pubblicato in CulturalMENTE, il 13 marzo 2010


        
E' giunto in Italia "THE GIVER. IL DONATORE", (Giunti, pp.253, euro 14,50) il bestseller per ragazzi vietato agli adolescenti americani. Scritto da Lois Lowry, THE GIVER è stato pubblicato per la prima volta nel 1993 e solo dopo 17 anni giunge tra le mani dei lettori italiani.
Si tratta di uno dei romanzi più discussi e censurati della contamporaneità;  nonostante le avversità ha venduto circa 6 milioni di copie ed è stato tradotto in trenta Paesi, ottenendo nel 1994 il più prestigioso riconoscimento per la letteratura adolescenziale, il Newbery Medal.
Alla base di quello che possiamo definire un vero e proprio caso letterario c'è "la paura del sapere e di ogni pensiero indipendente", afferma la scrittrice. 
THE GIVER racconta la storia di un mondo tanto perfetto da diventare terribilmente inquietante. Non esiste la guerra, la menzogna; non esiste alcuna fonte di dolore e sofferenza, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori.
Jonas è il protagonista, dodicenne, che vive in questa società basata sull’uniformità e la conformità, dove non ci sono differenze; tutto è controllato nei minimi particolari e non è premesso essere “unico” o “diverso” dagli altri. Le regole da rispettare sono ferree, ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi.
Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani.
Tutto ciò si traduce in ASSENZA DI LIBERO ARBITRIO, la facoltà umana più potente!
Il libro è ancora vietato in molte scuole americane perché accusato di trattare in modo esplicito temi come la sessualità, l’eutanasia e l’infanticidio, eppure è un libro per ragazzi.
Si è già diffusa la notizia di una prossima trasposizione cinematografica, sotto la direzione dell'inglese David Yates (regista di Herry Potter e l'Ordine della Fenice, Harry Potter e il principe mezzosangue e Harry Potter e i doni della morte. Parte 1). Dustin Hoffman vestirà i panni del Donatore. Non ci resta che aspettare
Sfoglia gennaio       
calendario
adv
endpoverty BambiniSoldato sisn_blue Ricostruiamo Onna passaparola luttazzi

voglio scendere

Wikio - Top dei blog http://www.wikio.it Add to Technorati Favorites